Nuovi:
Oasi Download » Libreria » Romanzi Storici e Rosa » Joanna Shupe - Peccaminosi inganni vol.1. La duchessa cortigiana
Joanna Shupe - Peccaminosi inganni vol.1. La duchessa cortigiana

Joanna Shupe - Peccaminosi inganni vol.1. La duchessa cortigiana

/ Viste:  2 195 / Commenti: 5
DASOLO FACEBOOK OFFERTA PREMIUM EASYBYTEZ




FILE EPUB




Venezia/Inghilterra, 1816 - Julia, Duchessa di Colton, si è sposata a sedici anni, ma il marito subito dopo la cerimonia è scappato a Venezia, dove vive da otto anni. Julia, dopo una lunga solitudine, desidera un figlio e decide che è arrivato il momento di sedurre quel marito sconosciuto. Si fa insegnare da una cortigiana londinese i segreti più scabrosi del corteggiamento, raggiunge il fantomatico marito a Venezia e, sotto mentite spoglie, lo seduce e concepisce con lui un erede. Ma quando la seduzione e la passione si trasformano in qualcosa di più profondo, è necessario ricostruire anche la fiducia e la capacità di vivere insieme. Potrà quel marito, che la duchessa cortigiana è stata costretta a sposare così giovane, trasformarsi davvero nell'uomo della sua vita?




E se l'autore ha la casella piena?
Come segnalare i link off-line (o di altri problemi con il download)



Abbonamento Premium Easybytez (Offerta) Per gli utente di Oasi Download:
Abbonamento Premium Easybytez (Offerta)  per gli utente di Hawk Legend:

Stai Scaricando Joanna Shupe - Peccaminosi inganni vol.1. La duchessa cortigiana Da Oasi Download

  • Mi piace
  • 130
  • Commenti 5
    1. Liliana21
      2
      2 0
      Liliana2118 Novembre 2017 18:01

      Grazie smile

    2. Acea
      0
      0 0
      Acea16 Maggio 2021 11:25

      anche qui file not found

    3. simonas71
      0
      0 0
      simonas7116 Maggio 2021 11:47
      Quote: Acea

      anche qui file not found

      inoltrate le 3 richieste

    4. ivana1968
      0
      0 0
      ivana196816 Maggio 2021 18:38

      grazie

    5. n.p.
      0
      0 0
      n.p.19 Maggio 2021 11:09

      grazie

    Informazione

    Gli utenti del Visitatori non sono autorizzati a commentare questa pubblicazione.